Fluorizzazione dei denti – Difesa contro le carie nei bambini

La fluorizzazione dei denti rappresenta la difesa più utile contro la carie nell'odontoiatria contemporanea nei bambini e negli adulti

Cos’è la fluorizzazione dentale e come può aiutare l’igiene orale

Fluorizzazione dei denti - Difesa contro le carie nei bambini

La fluorizzazione è un trattamento praticato da personale medico specializzato come i medici odontoiatri o igienisti dentali per aiutare l’igiene orale a mantenere l’ambiente buccale in salute e per ridurre l’insorgenza di carie.

La carie è la principale e più comune infezione dentale a cui è soggetto l’essere umano. Si presenta quando alcuni batteri della bocca, i batteri cariogeni, in grado di metabolizzare gli zuccheri e trasformarli in acido lattico, diminuiscono il pH della saliva ed espongono i denti al processo di demineralizzazione.

La carie si sviluppa poiché il pH acido della saliva porta al deterioramento della superficie dentale, dello smalto e della dentina. Il dente, risultando meno protetto, è intaccabile dai batteri che inoculano l’infezione che, se trascurata, può portare fino alla compromissione della radice dentale e alla conseguente necessità di devitalizzare il dente.

La strategia più efficace per prevenire la carie è avere un’ottima igiene dentale e sottoporsi alla fluorizzazione dentale attraverso la somministrazione topica del fluoro che espleterà la sua azione nella sua versione ione fluoruro.

La fluorizzazione è un trattamento a cui è consigliabile sottoporsi ogni sei mesi. Questa terapia preventiva viene fatta in loco, direttamente sui denti. Si tratta dell’applicazione di una sostanza dalla consistenza liquida o di un gel contenente fluoro.

La fluorizzazione è un trattamento molto efficace se affiancato dalle buone abitudini dell’igiene dentale come lavarsi i denti dopo ogni pasto, utilizzare il filo interdentale per assicurare una pulizia accurata dei denti, cercare di consumare poche bevande zuccherine o acide che promuovono l’abbassamento del pH della saliva e la conseguente proliferazione e promozione del lavoro dei batteri cariogeni.